2 pensieri su “J.S.Bach – Messa in si minore – Maria Saal”

  1. Maria Saal..luogo di impalpabile energia spirituale…magnetismo positivo di geometriche architetture…la musica di Bach…il vostro entusiasmo…una gioia.
    Siete unici….

  2. Il Sanctus splende fino in cielo.

    Con la sua opera preferita Ernest Hötzl ha festeggiato il suo 50° Compleanno: il direttore artistico del Musikverein, ha diretto nella cattedrale di Maria Saal la Messa in si minore BWV 232 di Johann Sebastian Bach.
    E ciò che Hötzl aveva a cuore, si è notato in ogni fase della sua direzione sempre animata: egli ha assaporato le coinvolgenti arie e duetti, ha costruito numerose sfaccettature e colori di coro e orchestra e ha creato enormi coinvolgimenti sonori, come quasi a spingersi nel cielo nel Sanctus o nel finale Dona nobis pacem. Segue i suoi gesti il Coro del Friuli Venezia Giulia, che raggiunge straordinariamente i brani a quattro e cinque voci, il doppio coro a otto voci come anche la difficile fuga corale […]

    (Helmut Christian, Kleine Zeitung, 08 giugno 2009)

I commenti sono chiusi.