Cerimonia Premio Nonino 2010

La “Fundación del Estrado par el Sistema Nacional de las Orquestas Juveniles e Infantiles de Venezuela”, fondata trentacinque anni fa dal Maestro José Antonio Abreu, ha operato un miracolo strappando dalla strada giovani destinati ad una sorte desolante, riscattandoli attraverso l’educazione musicale.
Pietra preziosa di questo straordinario programma il gruppo Manos Blancas, nato nel 1999 su iniziativa di Naibeth Garcia, la cui icona sono dei guantini bianchi. Manos Blancas è un coro dove bimbi e adolescenti, portatori di ogni sorta di handicap, interagiscono integrandosi con orchestre e cori di ogni genere e livello.
Un miracolo nato da “ vibrazioni dell’anima” che dona gioie e dignità a delle sensibili creature segnate da un diverso destino e apre il cuore a chi le ascolta. Un grazie a Claudio Abbado che, avendoci fatto conoscere questo programma, ci ha regalato l’ennesima emozione.
Il Premio Nonino si farà ambasciatore di questo “miracolo” e lavorerà affinché, in una terra così feconda alle suggestioni musicali, il primo coro di Manos Blancas possa nascere in Friuli.

Il Coro del Friuli Venezia Giulia con il Coro Artemìa animeranno, come gli scorsi anni, l’apertura degli alambicchi e l’inizio della cerimonia di premiazione.