Giuseppe Verdi: Ouvertures, Arias and Opera Choruses

cd_verdi

 

Ascolta la clip audio: [audio:http://www.corofvg.it/wp-content/uploads/2009/05/audio_verdi.mp3]

 Dettaglio tracce:

LA FORZA DEL DESTINO – Ouverture
DON CARLO – “Tu che le vanità conoscesti dal mondo” – (Elisabetta)
LA TRAVIATA – Preludio Act I
OTELLO – “Mia madre aveva una povera ancella” (Canzone del salce) – (Desdemona)
OTELLO – “Ave Maria” – (Desdemona)
MACBETH – Preludio Act I
MACBETH – “Patria oppressa” – (Chorus)
I LOMBARDI ALLA PRIMA CROCIATA – “O Signor dal tetto natio” – (Chorus)
NABUCCO – Ouverture
NABUCCO – “Va, pensiero sull’ali dorate” – (Chorus)
IL TROVATORE – “Vedi! Le fosche notturne spoglie” – (Chorus).

AutoreG. Verdi
InterpretiScaini Francesca
DirettoreRojatti Ezio
OrchestraOrchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia
CoroCoro del Friuli Venezia Giulia
EtichettaReal Sound - Udine
N. CatalogoRS 0510025

3 pensieri su “Giuseppe Verdi: Ouvertures, Arias and Opera Choruses”

  1. Francesca Scaini debutta dopo essersi affermata all’ultimo Concorso Callas nella categoria dei Soprani. E’ in possesso di belle doti, come dimostra in “Tu che le vanità” dal Don Carlo e nella “Canzone dei salice e Ave Maria” dall’Otello, bisognosa semmai di maturazione tecnica ed interpretativa. Ezio Rojatti guida il complesso friulano e relativo coro con felici intuizioni, offrendo corrette letture di brani scelti da La forza dei destino, Macbeth, I Lombardi, Nabucco e Il Trovatore.

    (Dino Gatti – Rassegna Melodrammatica – 31 marzo 2001)

  2. […] Ma il CD della Real Sound offre altri graditi appuntamenti agli appassionati, con Ouvertures importanti come quella della Forza del Destino e soprattutto quella del Nabucco, che a questo punto non poteva mancare e alla quale si affianca subito dopo un’ottima realizzazione di Va’ pensiero dal terzo atto di Nabucco. Un “Viva Verdi” completato dall’altro brano “patriottico” del repertorio verdiano, come il commosso O Signore dal tetto natio dai Lombardi alla Prima Crociata. Già conoscevamo Ezio Rojatti per il suo impegno musicale attento e puntuale, e questa registrazione ne costituisce un’ulteriore conferma.

    (Luigi Fertonani – Bresciaoggi – 5 febbraio 2001)

  3. […] Il direttore Ezio Rojatti, alla testa dell’Orchestra Sinfonica dei Friuli Venezia Giulia, rivela ottima musicalità assecondando molto bene il canto sia nelle arie sia nelle pagine corali. Da sottolineare la pregevole esecuzione del Preludio della Traviata, della complessa Sinfonia della Forza del destino, del Preludio del Macbeth e dell’Ouverture del Nabucco. Di notevole livello anche la prestazione del Coro del Friuli Venezia Giulia (direttore Cristiano Dell’Oste), che esegue “Patria oppressa”, “Vedi le fosche, notturne spoglie”, “0 Signore, dal tetto natio” e l’immancabile, ma sempre gradito, “Va’, pensiero, sull’ali dorate”, indiscussa “sigla” verdiana. Commento tecnico: la ripresa del suono risulta di livello eccezionale, ben spaziata e con un ottimo equilibrio fra orchestra, coro e voce solista.

    (Bruno Baudissone – CDClassics – maggio 2001)

I commenti sono chiusi.